Latte di riso: come prepararlo


Vi siete mai chiesti come si prepara il latte di riso in casa? Per coloro che non ne fossero a conoscenza, insieme al latte di soia, il latte di riso rappresenta una valida alternativa al latte normale nel caso di intolleranze a quest’ultimo oppure più semplicemente perché decisi a mettere in atto un dieta priva di derivati animali per perdere i chili in eccesso sull’organismo.

Latte di riso

Andiamo immediatamente a vedere come preparare molto facilmente il latte di riso. Gli ingredienti che vi servono sono i seguenti: 50 grammi di riso bianco del tipo Ribe; zucchero di canna e malto di riso; frullatore ad immersione; 1 litro di acqua; 1 po’ di sale fino; 1 bottiglia di vetro; un colino e un imbuto. Iniziate con il portare in ebollizione l’acqua in cui dovrete mettere il riso, che dovrà continuare a cuocere un tempo stimato di 10-15 minuti massimo oltre il tempo di cottura riportato nella confezione. Terminato il tempo, senza problemi potrete iniziare ad agire facendo affidamento al vostro frullatore ad immersione. Tutto molto semplice.


Andando avanti, continuate a frullare fino a quanto l’acqua di cottura e riso non saranno amalgamati alla perfezione. Si tratta di un passaggio che richiede solo qualche minuto tenendo il frullatore regolato ad una potenza medio-alta. Ora, lasciate raffreddare per bene il vostro latte di riso per almeno 30 minuti.

Una volta che il tutto sarà ad una temperatura accettabile potrete addolcire affidandovi ad un cucchiaino di zucchero di canna o malta di riso. In conclusione, potrete conservare il latte di riso nel frigorifero per circa tre giorni in una bottiglia di vetro e potrà essere riscaldato in un normale pentolino prima di essere bevuto. Come avete visto preparare il Latte di riso è veramente facile. Fateci sapere se ci siete riusciti anche voi.