Sbiancamento denti laser


Sbiancamento denti laser, per coloro che non ne fossero a conoscenza, il laser è una nuova tecnologia che da qualche anno a questa parte ha avuto una elevata diffusione in diversi settori. Tra questi non poteva di certo mancare il trattamento per lo sbiancamento dei denti che negli ultimi tempi è sempre più utilizzato da diversi studi odontoiatrici.

Sbiancamento denti laser

Entrando nel dettaglio, lo sbiancamento dei denti tramite laser si ottiene tramite un processo di ossidazione, facendo affidamento come principio attivo il perossido di idrogeno (H2O2). In questa circostanza il laser viene utilizzato come attivatore per dare maggiore velocità al processo di sbiancamento, in modo da ridurne notevolmente i tempi di trattamento.


E’ importante sottolineare che esistono differenti tipi di laser, ovvero: il laser a Co2 anidride carbonica, laser a diodi e laser ad argon. Il laser a CO2 ha un effetto termico importante che delle volte può provocare irritazioni nella parte interna del dente. Il laser ad argon, invece, emette una luce visibile ad elevata energia che va ad agire sulle molecole di perossido d’idrogeno senza provocare improvvisi aumenti di temperatura. Tuttavia, evidenziamo che moltissimi dentisti ai tempi d’oggi si affidano allo sbiancamento al laser a diodi (810/980). Il laser associato ad un gel a base di perossido ha anche un altro interessante effetto che agisce in meglio rispetto al processo di sbiancamento, in poche parole favorisce tramite la sua energia, una penetrazione di gran lunga migliore del prodotto dentro il tessuto dentale.

Andiamo a vedere quali sono con ordine le fasi di sbiancamento: pulizia dentale perfetta; valutazione della persona e individuazione del motivo di pigmentazione; decidere la scala colore; effettuare una fotografia in modo da testimoniare il colore dei denti prima di iniziare il trattamento; inserimento della diga dentale per la protezione delle gengive; applicazione del gel sbiancante al perosido di idrogeno; irradiazione della superficie dei denti facendo affidamento alla luce laser, attesa per azione del prodotto sbiancante: circa 20-35 minuti; eliminazione del prodotto sbiancate e della diga.