Faringite: rimedi naturali


Si parla di faringite quando la faringite per causa di irritazioni dovute a eccesso di muco o malattie varie si infiamma e si ha quell’effetto particolare tipico del mal di gola, come ad esempio la difficoltà a deglutire, oppure il classico dolore dovuto all’irritazione, un dolore che punge a fa parecchio male. Questo problema a lungo andare diventa un problema davvero stressante e ci costringe a sopportare una situazione che vorremmo si risolvesse in fretta.

faringite rimedi naturali

Per risolvere il problema della faringite può richiedere dalle due alle tre settimane, ma come possiamo fare in modo da risolvere questo fastidio. Innanzitutto sono consigliati alcuni piccoli accorgimenti che ci consentono di evitare il crearsi di questa malattia, come ad esempio evitare di uscire in maniche corte o con un abbigliamento estivo appena il clima diventa un po’ più caldo.


Questo perché il clima non è del tutto stabile e quindi c’è il rischio che qualche colpo d’aria ci metta in condizione di rischiare davvero l’inizio di una faringite. Altro accorgimento è quella di evitare di esporsi all’aria condizionata diretta, anche questo mette in condizione di evitare l’inizio di faringite.
Ci sono alcuni rimedi naturali per consentire lo smaltimento di questo brutto malanno. Il più famoso tra questi è un rimedio della nonna, ovvero la classica tazza di latte caldo e miele la mattina, oppure una tisana o un infuso d’erbe alla sera, prima di coricarsi, questo permetterà ai sintomi di dileguarsi in breve tempo.

Un altro consiglio è la propoli, questo prodotto delle api è un vero e proprio toccasana per la gola, si può usare sia in gocce sia solido.
Uno dei rimedi più naturali invece è anche il limone, consigliato da bere senza aggiunta di zucchero o miele, oppure fare dei gargarismi o degli sciacqui al naturale. Il limone è uno dei rimedi più naturali e sani per la faringite proprio per i suoi principi attivi.