Proteine: ecco dove trovarle


Siamo certi che tantissimi di voi si sono posti più di una volta la seguente domanda: in quali alimenti si trovano le proteine? Per coloro che non ne fossero a conoscenza, i cibi che hanno un quantitativo maggiore di proteine sono le carni, ma anche le uova ne contengono tantissime e soprattutto sono ad alto valore biologico.

Proteine

Per rendervi più chiare le idee, andiamo a vedere molto brevemente i valori proteici degli alimenti naturali più ricchi di proteine:

  • uova 93%;
  • Pesce 80%;
  • Carni bianche 80%;
  • Carni Rosse 70%;
  • Verdure-vegetali 40-50% considerando che molto dipende dal tipo di alimento (le proteine di origine vegetale sono scarse di alcuni aminoacidi molto importanti).
  • Latte 10%.




Tuttavia, è meglio preferire le carni bianche o quelle rosse? E’ importante evidenziare fin da subito che sia le carni bianche che rosse hanno una percentuale di grasso quasi identica stessa cosa vale per il quantitativo di proteine, nonostante ciò è sempre consigliato puntare su carni bianche come tacchino e pollo, per il semplice fatto che si digeriscono meglio, ma anche più velocemente rispetto ad altri tipi di carne. Altro importante fattori per cui preferiamo le carni bianche risiede nel loro apporto di grassi polinsaturi che sono il doppio rispetto a quelli che offerti dalle carni rosse che incidono sul contenuto di vitamine del gruppo PP e B mentre le carni rosse rispetto alle carni bianche hanno una quantità più alta di minerali, tra cui spiccano: fosforo, calcio e ferro.

In conclusione, il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di cambiare alimentazione ogni giorno, mangiare la carne bianca ma anche quella rossa in giorni diversi in modo da assimilare le proprietà nutrienti di entrambe. A voi affidiamo la parola. Fateci sapere quale delle due carni preferite e il perché. Alla prossima lettori di Sosdieta!