Bruciore di stomaco: i migliori rimedi naturali


Nel post odierno vi mostreremo quelli che secondo noi sono i migliori rimedi naturali contro il fastidiosissimo bruciore di stomaco. Per coloro che non ne fossero a conoscenza, nella maggior parte dei casi il bruciore si presenta alla bocca dello stomaco, più precisamente nella parte inferiore del petto.

Bruciore di stomaco

Tuttavia, prima di vedere i rimedi naturali per combattere il bruciore di stomaco, è importante evidenziare che se il fenomeno dura per parecchio tempo con conseguenti forti dolori, consigliamo vivamente di rivolgervi al vostro medico per scoprire le cause, che potrebbero essere legate a diversi fattori, ovvero: stile di vita errato, alimentazione poco sana o anche periodi forti di stress.  Ecco i rimedi naturali:


Finocchio

E’ considerato uno dei rimedi più importanti per combattere l’acidità di stomaco e può anche dare una grossa mano al processo di digestione. E’ utile per combattere il bruciore di stomaco per il suo Ph tendente all’alcalinità. Preparatevi un bel piatto di finocchi crudi o cotti.

Bicarbonato di sodio

Uno dei più famosi rimedi della nonna contro il bruciore di stomaco risiede nel bere un bicchiere di acqua in cui bisognerà disciogliere un po’ di bicarbonato di sodio.

Tisana alla menta

Un altro rimedio molto interessante per affrontare il bruciore di stomaco è la menta. Vi consigliamo di masticare qualche foglia fresca oppure preparavi più semplicemente una tisana. Basta fare affidamento ad un solo cucchiaino di menta tritata, secca o fresca non fa differenza, per ogni tazza di tisana da bere almeno due volte nell’arco della giornata.

Cibi da evitare

Se avete bruciori di stomaco continui, per prevenire il fenomeno consigliamo di fare a meno di diversi alimenti. Quelli che tendono ad aumentare i bruciori di stomaco sono quelli grassi e piccanti, ma anche bevande come quelle gassate, caffè e ovviamente alcoliche.