Terme in Toscana: salus per aquam


spaLa Toscana è la regione d’Italia dove si trova il maggior numero di terme: prendersi qualche giorno di relax in questa terra bellissima sarà un vero piacere. In questo articolo verranno segnalate alcune SPA e alcuni benefici che sono in grado di offrire.


I Benefici e i Servizi delle Terme

Ci si reca alla terme essenzialmente per tre motivi: voglia di relax, necessità di cure mediche o estetiche.
In base ai benefici che si desiderano ottenere da un soggiorno alle terme, è possibile scegliere i trattamenti più adatti alle proprie esigenze, tra cui:

Cure mediche: le terme rappresentano un valido aiuto per contrastare disturbi alla pelle (per esempio psoriasi), disturbi all’apparato respiratorio come l’asma, al fegato e alla digestione.
In alcuni casi le spese affrontate sono coperte dal Sistema Sanitario Nazionale;

Relax: l’atmosfera tranquilla e rilassata delle località termali aiuterà a rigenerare lo spirito, specialmente se ci si sottopone a massaggi mirati o ci si immerge nelle piscine;

Cure di bellezza: le terme possono aiutare a combattere la cellulite e la ritenzione idrica con fanghi o massaggi, acne e pelle impura con vapori/ maschere che purificano la pelle e via discorrendo.

Ogni stabilimento termale offre la sua gamma di trattamenti e in caso di dubbi è possibile chiedere il parere di un membro dello staff.

SPA e Terme in Toscana

Qui sotto vengono elencati alcuni stabilimenti termali divisi per provincia.

Provincia di Siena

I Bagni di San Filippo: zona termale situata nella frazione di San Quirico d’Orcia, dall’accesso libero e gratuito dentro il torrente Fosso Bianco.
Questo luogo è anche conosciuto con il nome di Balena Bianca per la presenza di un enorme masso bianco che assomiglia al cetaceo.
La temperatura dell’acqua, ricca di minerali, ha una temperatura di 50°.

Albergo Posta Marcucci: si trova anch’esso a San Quirico d’Orcia ed è una delle mete termali low cost più famose della Toscana.
Da qui si può godere della favolosa vista sulla Rocca di Castiglione d’Orcia.
In centro alla località si trova inoltre una vasca che distribuisce acqua termale in tutto il paese, ma è severamente vietato fare il bagno.
In questo luogo hanno recitato attori famosi come Christian de Sica, Carlo Verdone e Rocco Papaleo.

Terme di Montepulciano: si trovano a Montepulciano Terme e sono un valido aiuto per chi soffre di problemi alla pelle, respiratori e auto-reumatici, poichè ricche di bromo e zolfo.
Qui vengono proposti trattamenti anti-stress, tonificanti e rilassanti.

Terme di Chianciano: sono un vero toccasana per chi deve curare le malattie all’apparato gastrointestinale e del fegato.
La sede termale più prestigiosa è senza dubbio quella del Parco Termale Acqua Santa e Fucoli, dove è possibile scegliere differenti percorsi di trattamenti benessere.

San Casciano dei Bagni: è uno dei borghi italiani più belli e vanta ben 42 sorgenti termali.
Questa località è la soluzione ideale per chi desidera ritagliarsi dei momenti di relax senza troppa confusione, in quanto ci si può recare alle terme libere di Bagno Boscolo e Bagno Grande, che non sono conosciute da tutti.

Provincia di Firenze

Terme della Via Francigena: si trovano a Gambassi Terme e sono famose per la loro acqua potabile molto depurativa, particolarmente indicata per curare i disturbi alla digestione.
Quest’acqua è l’Acqua di Pillo, che scorre sotto terra per cinquant’anni e viene rilasciata alla temperatura di 15°;per questo motivo viene considerata acqua termale fredda.

Provincia di Lucca

A Bagni di Lucca si trova un l’Hotel con terme annesse e questo stabilimento è l’unico ad avere al suo interno una grotta termale naturale in tutta la Toscana.

Provincia di Grosseto

Terme di Saturnia: qui è possibile fare dei bagni sulfurei sia nelle cascate del Mulino, aperte al pubblico gratuitamente, sia presso la struttura, con ingresso a pagamento, dove è anche possibile avere trattamenti medici ed estetici.

saturnia

Provincia di Pistoia

Terme di Montecatini: qui si trova lo stabilimento Tettuccio, che è uno dei più famosi per le cure idropiniche, molto utili a contrastare i calcoli renali.
Dispone di acque da bere famose in tutto il mondo per combattere i disturbi digestivi.

Monsummano Terme: lo stabilimento di Grotta Giusti, nome che deriva dalla presenza di una grotta naturale, rappresenta un valido aiuto per chi soffre di disturbi respiratori o desidera sottoporsi a dei trattamenti di bellezza ai vapori termali.

 

Insomma è possibile davvero avere ampia scelta, in base alle proprie esigenze, per scegliere delle terme in Toscana, l’importante è dedicare del tempo per capire di cosa si ha bisogno e all’occorrenza di un parere medico. Oggi come oggi, stress, ansia ed latro possono far aggravare la salute, che senza d essa davvero non è possibile vivere bene. Prendetevi più cura di voi stessi e trovate il tempo da dedicare alla propria salute. Buon relax!