La dieta della zucca, perdere chili mangiando sano


La dieta della zucca è un regime alimentare indicato se si vuole dimagrire velocemente mangiando sano.

Le zucche, infatti, appartengono al genere Cucurbita che i botanici includono nella famiglia delle Cucurbitacee. Hanno poche calorie (18 all’etto), contengono tanti alimenti importanti per la salute della persona come le fibre. Inoltre saziano, regolano le funzioni intestinali e combattono la ritenzione idrica.

Perdere 8kg in due settimane con la dieta della zucca

Questa tipologia di dieta, pertanto, permette di perdere fino a 8 kg in due settimane, fornendo all’organismo molte sostanze essenziali come pro-vitamina A, vitamina E e vitamina C e le vitamine del gruppo B. La zucca, inoltre, contiene fra le altre cose la vitamina T che accelera il metabolismo (fondamentale quando parliamo di dieta) e la vitamina K che aiuta la coagulazione del sangue ed è ricca di oligo-elementi e sali minerali.

Per seguire al meglio la dieta della zucca è necessario rispettare alcune regole importanti che permettano di non invalidare i risultati promessi (perdere 8 kg in due settimane) ottimizzando le proprietà nutritive, benefiche e terapeutiche di questo ortaggio. Chiaramente i risultati sono indicativi e variano da persona a persona, dalla tipologia di alimentazione che sono abituate ad assume e tanti altri fattori.

Per prima cosa vanno limitati l’utilizzo del sale, il cui consumo nel nostro paese è esagerato, e quello dello zucchero. E’ necessario bere quotidianamente almeno due litri di acqua minerale, tè o bevande non gassate e non zuccherate. È fondamentale per giunta, che la zucca sia fresca al momento dell’acquisto, ben matura e soda. Per capirlo basterà picchiettarci sopra con la mano verificando che il suono sia sordo. Questi ortaggi vanno conservati in un ambiente buio, fresco e asciutto. I pezzi crudi, tagliati e puliti, possono essere conservati in frigorifero nello scomparto delle verdure avvolti nella carta trasparente.

La dieta della zucca - Foto di Bruno Cordioli

La dieta della zucca – Foto di Bruno Cordioli

Prima di cominciare, vi consiglio di leggere questo articolo su come coltivare la zucca in casa in modo da avere un prodotto sempre fresco e genuino.

Ma veniamo al dunque, ecco la dieta da ripetere per 14 giorni, suddivisa giorno per giorno nella settimana:

Dieta della zucca – Cosa mangiare il lunedì

Colazione: un vasetto di yogurt magro e due fette biscottate integrali con marmellata

Pranzo: 60 gr di riso o pasta integrale con zucca e 100 gr di spinaci

Cena: zuppa di cipolla (50 gr), zucca (100 gr) e patate (50 gr); 150 gr di polpo o merluzzo accompagnato da verdure a scelta

Dieta della zucca – Cosa mangiare il martedì

Colazione: 200 ml di latte scremato, un caffè e 3 biscotti integrali

Pranzo: 50 gr di pasta con ceci e zucca, un uovo sodo accompagnato da verdure a scelta

Cena: minestrone di verdure miste con zucca, 150 gr petto di pollo ai ferri e insalata mista

Dieta della zucca – Cosa mangiare il mercoledì

Colazione: un vasetto di yogurt magro (125 gr), 30 gr di cereali integrali e un caffè

Pranzo: zuppa di farro (50 gr), lenticchie (2 cucchiai), 200 gr di zucca, carota, rosmarino, prezzemolo, 30 gr di pane

Cena: 60 gr di risotto zucca e zafferano, 150 gr di gamberetti e insalata mista

Dieta della zucca – Cosa mangiare il giovedì

Colazione: 200 ml di latte scremato, un caffè e 3 biscotti integrali

Pranzo: 70 gr di pasta integrale con 100 gr di piselli freschi, 250 gr di zucca al vapore

Cena: 180 gr di carne magra, 250 gr di zucca bollita e una vaschetta piccola di frutta

Dieta della zucca – Cosa mangiare il venerdì

Colazione: 200 ml di latte scremato con orzo e 50 gr di brioche integrale vuota

Pranzo: carpaccio di pesce spada con limone, 250 gr di zucca a dadini cotta al cartoccio e 30 gr di pane integrale

Cena: una bistecca di pollo alla griglia, zucca al vapore o bollita

Dieta della zucca – Cosa mangiare il sabato

Colazione: 200 ml di latte scremato con 40 gr di muesli

Pranzo: 130 gr di fesa di tacchino e 250 gr di zucca bollita

Cena: 60 gr di riso con piselli freschi, insalata mista con tonno al naturale e 250 gr di zucca a dadini cotta al cartoccio

Dieta della zucca – Cosa mangiare la domenica

Colazione: 200 ml di latte scremato e un pugnetto di cornflakes

Pranzo: 70 gr pasta integrale al pomodoro e un’insalata di legumi (70 gr fagioli+100 gr piselli)

Cena: 150 gr polipo, 250 gr di zucca a dadini cotta al cartoccio e una coppa piccola di mirtilli